La nostra storia

Fso Garrigues è una cooperativa di secondo grado con 1300 membri e 8359 ettari di uliveti e 4211 ettari di mandorli.

FSO Garrigues nasce con l’intenzione di unire la nostra produzione di olio e frutta secca sotto lo stesso marchio, facile da differenziare, vicino e innovativo.

Consigliamo i nostri soci sulle loro piantagioni, sull’impianto di nuove irrigazioni, sui sistemi di fertilizzazione e infine commercializziamo il prodotto. Tuttavia, il nostro percorso è molto più antico.

Fruits Secs de Les Garrigues

FRUITS SECS DE LES GARRIGUES, SCCL è una cooperativa di secondo grado, con sede a Maials, fondata in agosto 1989 da tre cooperative agricole di primo grado: Coop. Del Camp Foment Maialenc, Pla d’Urgell, SCCL e Coop. Del Camp de Cervià di les Garrigues.

Lo stesso anno si sono unite altre 7 cooperative: Coop. Agrària d’Almatret, Coop. Del Camp Verge de Loreto, Agropequària de Sant Martí de Tous, Coop. Comarcal Agropequària d’Igualada, Coop. Del Camp de La Floresta, Coop. Del Camp d’El Cogul e Coop. Del Camp de Vinaixa.

In totale, 10 cooperative mosse dalla necessità di raggruppare la loro produzione di mandorle per diventare un’organizzazione di produttori ortofrutticoli e facilitare sia la commercializzazione del prodotto che la richiesta dell’aiuto alla frutta secca. La commercializzazione della cooperativa corrisponde esclusivamente alla produzione dei soci:

Circa 3.000.000 kg di mandorle con guscio – 2.000.000 kg di Olio di Oliva Extravergine

ametlles2.png

1990, Aiuto per il Piano di miglioramento della frutta secca – L’aiuto cofinanziato tra lo Stato spagnolo e la CEE era previsto per 10 anni, ma alla fine è stato prorogato fino al 2003.

1992, Fondo di rotazione – Nel campo della commercializzazione del prodotto, nell’anno 1992 è stato creato il Fondo di Rotazione che, attraverso un contributo della propria cooperativa, della CEE e del MAP, è stato destinato a finanziare le vendite di mandorle delle cooperative associate.

1993, Cambiamento di normativa – A seguito di questo cambiamento sono sovvenzionati anche i lavori di reimpianto di terreni e di riconversione varietale, il che ha permesso di modernizzare molte piantagioni e adattarle alla domanda del mercato.

1994, Controllo degli organismi nocivi – In risposta alla necessità di effettuare un controllo degli organismi nocivi e un sistema di avvertenze sui trattamenti fitosanitari da applicare, nel 1994 la cooperativa viene registrata come ADV. Se prendiamo in considerazione che i per produttori associati a Frutis Secs de Les Garrigues, oltre alla coltivazione del mandorlo, la loro coltura principale è l’ulivo, i servizi della ADV, fin dall’inizio, si rivolgono alle due colture allo stesso modo.

1997, Viene creato il Fondo Operativo – Il Fondo Operativo permette una serie di investimenti necessari per le cooperative di primo grado associate: acquisizione di macchine di sollevamento per i magazzini, un trattore, un vibratore per la raccolta della mandorla, ecc.

2001, Il grande gelo – In dicembre 2001 c’è stato un grande gelo che ha colpito la coltivazione delle olive delle nostre contee. Il servizio tecnico della cooperativa, in collaborazione con i tecnici del DAAM, ha fatto uno studio per valutare l’impatto dei danni e la quantità economica che la riparazione di questi danni e il processo di ritorno alla produzione degli alberi supporrebbe.

In questo momento, il servizio tecnico della cooperativa svolge la gestione integrata della produzione di 200 produttori, che coltivano 3.800 ettari di uliveti e 1.400 ettari di mandorli.

Allo stesso modo, dalla possibilità di potere ricevere aiuti per fare un’agricoltura ecologica, il servizio tecnico della cooperativa gestisce questa coltura ecologica di oliveti e mandorli di 70 produttori, che raggruppano 950 ettari.

2004, Finisce l’aiuto congiunto – Diventa un aiuto che ogni produttore deve chiedere alla DUN (Dichiarazione Unica Agraria), la rigidità nel funzionamento dei OPFH di frutti secchi viene rotta e ciò facilita la mobilità dei soci, in modo che si registrino come soci di Fruits Secs de Les Garrigues diverse cooperative.

Fino ad ora – Negli ultimi anni, con il sistema di consulenza agricola, dalla cooperativa sono state gestite l’elaborazione dei piani di miglioramento e l’incorporazione dei giovani agricoltori.

Abbiamo anche creato un gruppo di difesa Vegetale (ADV) per collaborare con l’Amministrazione per combattere collettivamente gli agenti vegetali nocivi, in conformità con i principi di gestione integrata degli organismi nocivi e l’uso ragionevole dei prodotti fitosanitari e altri mezzi di difesa fitosanitaria. Facciamo questo tramite lo stabilimento di un programma di azione e l’assunzione di personale tecnico di consulenza in Gestione integrata delle specie nocive.

Siamo in costante collaborazione con la scuola di formazione agricola e l’IRTA e abbiamo campi di sperimentazione di pistacchi e mandorli.

Allo stesso modo, per le cooperative la cui infrastruttura non gli consente di prestare il servizio, la cooperativa facilita la richiesta della DUN dei suoi soci, poiché siamo integrati nel servizio DUN della FCAC.

In sintesi, nella cooperativa lavoriamo per offrire il miglior servizio e la copertura dei bisogni che i nostri soci possano avere nella loro vita quotidiana come agricoltori e vogliamo fornire loro informazioni e mezzi tecnici e personali per poter adattarsi alle novità del settore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close