Tipi d’olio d’oliva

Differenze tra l’olio d’oliva vergine e l’olio d’oliva extravergine

Sappiamo già che l’olio d’oliva è la base della dieta mediterranea. Ma in verità, che cosa sappiamo dell’olio? Non è lo stesso un olio d’oliva extravergine, che un olio d’oliva vergine o un olio d’oliva. Di seguito spieghiamo la differenza..

el-fraude-del-aceite-de-oliva

Olio d’oliva extravergine

È l’olio di più alta qualità che possiamo trovare sul mercato. È un succo d’oliva naturale, ottenuto direttamente dall’oliva tramite una procedura meccanica. La caratteristica principale è che in questo caso non intervengono processi di raffinazione e non viene neanche aggiunto nessun additivo. Inoltre, l’olio d’oliva extravergine è un olio che non ha difetti e la sua massima acidità non supera mai l’0,8%.

Olio d’oliva vergine

Si tratta anche di un succo ottenuto direttamente dall’oliva ma, a differenza dell’extravergine, questo ha alcuni difetti e l’acidità massima è del 2%.

Olio d’oliva

In questo caso parliamo di una miscela tra oli raffinati e oli d’oliva vergini. Questo processo di raffinazione lo rende adatto al consumo, ma riduce anche l’aroma, il sapore e le proprietà salutari dell’olio d’oliva vergine. Per questo motivo è un olio di qualità inferiore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close